top of page
Cerca

GAME RECAP - vs Concordia Falcons (04.11.2018)

Risultato finale: 5 - 3 (W)


La sfida tra Hockey Donkeys e Concordia Falcons si preannunciava come un incontro di quelli tosti. Non tanto perché ad affrontarsi c'erano due squadre agguerrite o per i 3 punti pesanti in palio, ma piuttosto perché nelle ultime edizioni del torneo di Bellinzona i Falcons erano diventati una sorta di "bestia nera" per gli Asini e le scintille in campo non tardavano mai troppo ad arrivare.


Pronti, partenza, gol. Appena 16 secondi di gioco e Marino Mentasti supera il portiere avversario con grande freddezza, dopo aver ricevuto sulla linea blu avversaria un assist da fondo pista da Boris Hämmerli, che con il suo bel gesto tecnico è riuscito a tagliare fuori tutti e 5 i giocatori avversari in un colpo solo.


Dopo la doccia fredda iniziale i Falcons faticano ad entrare in partita e per tutto l'arco del primo tempo subiscono il gioco dei Donkeys senza riuscire ad impensierire veramente la retroguardia neroblù, sorretta nella circostanza dal solito concentratissimo Michele Meni. Dopo i primi 15 minuti di gioco si va alla pausa sul 4 a 0, grazie alle reti messe a segno da Kim Bralla (primo sigillo stagionale), ancora da un ispirato Marino Mentasti e da Ramon Lurati (anche per lui prima rete del torneo, nonché Game Winning Gol di serata).


In quindici minuti si è quindi riusciti a cancellare tutto quanto successo in passato. Macché! Gli Asini non sarebbero tali se non si comportassero da somari. Eccoci quindi nuovamente a raccontare di un secondo tempo passato a svolgere "il compitino" dopo aver tirato comodamente i remi in barca.

Risultato? "Solamente" 1 - 4 ma avversari mentalmente più carichi e pronti per affrontare gli ultimi 15 minuti "a balla".


Inutile dire che - dopo essersi trovati sul 3 a 4 a metà dell'ultimo terzo - sono riapparse in pista quelle scintille di cui scrivevamo ad inizio articolo, con entrambe le squadre a distribuirsi colpi proibiti ed inutili provocazioni. Tutto comunque prontamente smorzato dall'arbitro e ritornato rapidamente alla normalità dopo che l'ultima sirena mandasse entrambe le squadre definitivamente negli spogliatoi sul risultato finale di 3 a 5 per i Donkeys (ultima rete messa a segno da Oscar Minoggio - alla sua prima presenza stagionale - su bella combinazione con il Top Scorer di serata Alessandro Rebozzi).


Malgrado la tanto desiderata (e sofferta) vittoria sugli ostici Falcons, dalla partita di domenica sono emersi molti punti sui quali lavorare a partire dal primo allenamento previsto per mercoledì 14.11.2018 sulla pista esterna di Bellinzona (tempo permettendo).


Prossimo appuntamento domenica 18.11.2018 alle ore 21:15 per l'interessante sfida di ritorno contro i Punt Vecc, dove i Donkeys cercheranno di "vendicare" la sconfitta di 1 a 0 incassata ai rigori lo scorso 14.10.2018.



2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page