top of page
Cerca

PLAYOFFS 2019/2020: SEGHE, NUMERI E DIVERTIMENTO

I Playoffs 2019/2020 sono alle porte. La prima semifinale in programma vedrà i nostri Asinelli affrontare i Concordia Falcons a partire dalle 19:30 di domenica 1. marzo 2020 al Centro Sportivo di Bellinzona.


Inutile sottolineare come le ultime ore che precedono l'inizio della fase più importante della stagione si possano tramutare in "scorta di adrenalina" per alcuni e in momenti di agitazione o stress per altri. Ed è proprio per arrivare preparati al meglio al momento clou che scriviamo queste poche righe e consigliamo il seguente approccio:


1. Niente seghe mentali

Un trucco che viene insegnato ai giocatori professionisti è quello di visualizzare la propria prestazione nella fase di pre-partita, in modo da essere pronti sin da subito a fronteggiare le varie situazioni sul ghiaccio con il giusto atteggiamento e la concentrazione necessaria. È una tecnica che funziona ma che richiede molto lavoro con sé stessi e che viene migliorata con l'esperienza.

Sono però da evitare lunghe ed estenuanti proiezioni che rischierebbero di trasformarsi facilmente in seghe mentali nocive a se stessi e alla squadra. #FOCUS


2. Numeri

Per accrescere la confidenza nei propri mezzi e in quella dei compagni - soprattutto nella coppia dei portieri - ecco qualche cifra post-Regular Season:

- Primo posto in classifica con 33 punti e solamente una sconfitta su 12 partite

- Miglior differenza reti (+41)

- Miglior difesa (23 gol subiti, 1.92 gol subiti / partita)

- Secondo miglior attacco (64 gol fatti, 5.3 gol fatti / partita)

A rafforzare questi ottimi dati abbiamo la statistica personale dei nostri due portieri, Michele Meni e Patrick Ruspini che li vede portare a casa numeri molto positivi ed incoraggianti:

Michele Meni: 13 gol subiti in 6 partite (2.17 gol subiti/partita). 1 Shutout

Patrick Ruspini: 10 gol subiti in 6 partite (1.67 gol subiti/partita). 1 Shutout

Se si è arrivati a questi ottimi risultati intermedi (e quindi di per sé ancora irrilevanti) è però merito del sacrificio di tutti, così come di un impianto difensivo impostato al meglio. Bisogna dunque continuare su questa via. #STRENGTHINNUMBERS


3. Divertimento

Non c'è molto da aggiungere a questa parola. L'ultimo consiglio è proprio quello di divertirsi, passando gli ultimi momenti dell'attuale torneo in ottima compagnia e con lo spirito giusto. Senza dimenticarsi però che se si vince ci si diverte un po' di più... #FUN&COOL


Fatta questa premessa, non vediamo l'ora di iniziare!


FORZA DONKEYS!!!


Hey! C§%1&, let's go get the extra point here! (cit.)

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page